DOTT. DANTE BURLINI


 


BIOGRAFIA BREVE   |   BIOGRAFIA LUNGA   |   LO STUDIO

Il Dott. Dante Burlini nasce a Brescia il 13 maggio 1962, ove ancora risiede.

Coniugato, padre di tre figli.

Dopo la scuola dell’obbligo si iscrive e si diploma nel 1981 al Liceo Scientifico Statale “A.Calini” di Brescia.

Nello stesso anno si iscrive alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Brescia.

Nel 1985 inizia a frequentare in qualità di “allievo interno” la Divisione di Chirurgia Maxillo Facciale degli Spedali Civili di Brescia.

In questa Divisione frequenta regolarmente l’attività di Reparto e di ricerca.

Il 17 marzo 1987 si laurea presso la stessa Facoltà discutendo la tesi sperimentale: ”Valutazione anatomo clinica dell’impianto eterologo di idrossiapatite di calcio in chirurgia maxillo facciale”, con punteggio centosette su centodieci (107/110).

Nello stesso anno si abilita alla professione di medico chirurgo presso la stessa Facoltà .

Si iscrive all’Albo dei Medici Chirurghi e Odontoiatri della Provincia di Brescia.

Assolve l’obbligo di leva in qualità di “Assistente di Sanità” presso l’infermeria del 20°Battaglione Meccanizzato Monte San Michele di Brescia.

L’anno seguente svolge il tirocinio di perfezionamento professionale presso la Divisione di Chirurgia Maxillo Facciale degli Spedali Civili di Brescia, ove aveva già iniziato l’attività di allievo medico.

Inizia in questi anni la frequenza a Corsi e Congressi in materia strettamente pertinente alla Chirurgia Maxillo Facciale e inizia a pubblicare lavori scientifici su riviste nazionali e internazionali.

Nell’ottobre 1989 partecipa al concorso pubblico per un posto di assistente medico di ruolo di chirurgia maxillo facciale, presso gli Spedali Civili di Brescia, ed è vincitore.

Dal 4 dicembre 1989 è medico assistente di ruolo presso la Divisione di Chirurgia Maxillo Facciale degli Spedali Civili di Brescia diretta dal Prof.G.Ferrari Parabita.

Dal gennaio 1990 è medico consulente specialista in chirurgia oro-maxillo facciale presso l’Ospedale Maggiore di Crema-USSL53.

Tale incarico cessa nel dicembre 1993.

Il 31 dicembre 1993 è vincitore del concorso per un posto di assistente di chirurgia maxillo facciale presso gli Istituti Clinici di Perfezionamento di Milano.

Il 20 luglio 1994 si specializza in Otorinolaringoiatria e Patologia Cervico Facciale, presso la clinica otorinolaringoiatria dell’Università degli Studi di Brescia, diretta dal Prof.A.Antonelli, con punteggio quarantasette su cinquanta (47/50).

Dal primo agosto 1994, dimessosi dal ruolo di assistente medico presso l’Ospedale ICP di Milano,riprende servizio presso la Divisione di Chirurgia Maxillo Facciale di Brescia.

Dal primo gennaio 1995 è medico dirigente di 1°livello presso la stessa struttura.

Dal novembre 1998 viene affidato da parte della Direzione un incarico dirigenziale di “Patologia dell’articolazione temporo mandibolare” e attiva presso la divisione dove lavora il “Centro per lo studio e la ricerca della patologia dell’articolazione temporo mandibolare”,dove il Dr. Dante Burlini applica innovative tecniche artroscopiche al trattamento della patologia articolare temporo mandibolare.

Fino al febbraio 1997 ha coperto l’incarico di Consigliere dell’ EULO (Ente Universitario della Lombardia Orientale),ente di supporto gestionale dell’Università degli Studi di Brescia.

Il 25 ottobre 2001 si specializza presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Ferrara, in Chirurgia Maxillo Facciale, Scuola diretta dal Prof.G.Calura, con la votazione cinquanta cinquantesimi con lode (50/50 lode).

Partecipa al Corso di Formazione Professionale in dirigenza di struttura complessa, organizzato dalla Scuola di Direzione in Sanità e dal’Assessorato alla Sanità della Regione Lombardia, e ottiene, dopo discussione di tesi finale, l’Idoneità Dirigenziale Sanitaria a Struttura Complessa.

L’esperienza clinica ed operatoria maturata negli anni ospedalieri ha consentito di produrre lavori scientifici presentati e pubblicati a congressi nazionali e internazionali e/o su riviste nazionali o estere.

In particolare gli studi svolti si sono focalizzati sulla patologia e sul trattamento dell’articolazione temporo mandibolare,sulla chirurgia correttiva delle labiopalatoschisi,sull’utilizzo dei biomateriali e su nuove tecniche operatorie oro-maxillo-facciali.

Ad oggi ha pubblicato su riviste italiane e straniere 90 pubblicazioni su patologie e tecniche chirurgiche di chirurgia oro maxillo facciale. Negli anni 2001-2002 collabora con altri colleghi alla stesura del libro:“Articolazione temporo mandibolare”e viene pubblicato dalla Casa Editrice Poletto di Torino.

Fin dai primi anni di carriera (1985) ha costantemente partecipato a corsi di aggiornamento,congressi e convegni in materia,in Italia e all’estero.

Ad oggi ha partecipato a più di 100 congressi, aggiornamenti scientifici e relatore a congressi e corsi sempre in materia di chirurgia maxillo facciale in Italia e all’estero.

Sin dai primi anni di carriera il Dott. Dante Burlini ha partecipato attivamente all’attività chirurgica di sala operatoria,prima come assistente poi come primo operatore,dedicandosi in un primo tempo ad una attività chirurgica di base del trattamento della patologia di chirurgia maxillo facciale,successivamente specializzandosi nella chirurgia traumatologica e dei suoi esiti ricostruttivi,nella chirurgia dell’articolazione temporo mandibolare classica e artroscopica e nella chirurgia maxillo facciale pediatrica,in particolar modo al trattamento delle labiopalatoschisi.

Dal 2002 è Direttore Responsabile dell’Unità Dipartimentale di Chirurgia Maxillo Facciale Pediatrica dell’Ospedale dei Bambini dell’ASST degli Spedali Civili di Brescia.

Focalizza la sua attività chirurgica principalmente sulla patologia malformativa delle labiopalatoschisi,della traumatologia e della patologia orale eseguendo ad oggi più di 4000 interventi in anestesia generale e circa 2500 interventi in anestesia loco regionale.

È professore a contratto presso il corso di Laurea in Odontoiatria dell’Università degli Studi di Brescia.

È membro attivo della Società Italiana di Chirurgia Maxillo Facciale.

È membro effettivo della Società Europea di Chirurgia Cranio Maxillo Facciale.

Ha una buona conoscenza della lingua inglese e dell’informatica di base.

Partecipa a progetti di medicina internazionale, in qualità di esperto della materia, come "Progetto Melo" e "medicina per un Sorriso",rispettivamente in Ucraina e in Portogallo.

Già Professore a contratto presso la scuola di specialità di Chirurgia Maxillo Facciale dell'Università degli Studi di Ferrara

Professore al Master di Odontoiatria Pediatrica della Facoltà di Odontoiatria dell'Università degli Studi di Brescia

E' iscritto all'albo dei consulenti tecnici del Tribunale di Brescia

E' consulente Scientifico presso la multinazionale Copan Italia spa

E' direttore Sanitario, ove esercita la libera professione, presso lo studio sito in Brescia in via Zadei, 20.

img
img
img
img
img
img
img
img
img
img
facebook     instagram

PRIVACY POLICY - COOKIE POLICY
DOTT. DANTE BURLINI - STUDIO PRIVATO - VIA ZADEI GUIDO, 20 - 25123 BRESCIA - TEL. 030 290 6629 - CEL. 333 183 2711 - P.IVA 03386100980 - © Copyright 2017-2019 - tutti i diritti riservati - web project by Visualevent - Valid HTML5